Orrore Whitney Houston: nel 2016 in tour il suo ologramma

È tutto vero: Whitney Houston girerà il mondo con una serie di concerti che avranno inizio nel 2016. Ad esibirsi, ovviamente, non lei – tragicamente scomparsa due anni fa – ma il suo ologramma. Avete capito bene, la versione virtuale dell’indimenticata interprete.

Tutto ciò è reso possibile dalla partnership tra Alki David, CEO di Hologram USA, e Pat Houston, che gestisce l’eredità dell’artista. I due si sono detti entustiasti di questa iniziativa:

“L’opportunità di contribuire a condividere ancora i suoi doni spettacolari con il mondo è esattamente quello che speravo quando ho costruito il business dell’ologramma.”

Queste le parole di David, alle quali hanno fatto eco le dichiarazioni della Houston (Pat):

“E’ una grande opportunità per i suoi fan per vedere una reinvenzione di una delle più celebri artiste della storia e di continuare a tenere in vita un patrimonio di spettacoli che non saranno dimenticati negli anni a venire. Non vedo l’ora di mettere in moto questa partnership.”

Ovviamente trovo tutto ciò semplicemente oltraggioso.

Annunci