#divasmix: Katy Perry per il Natale H&M, Sam Smith testimonial Balenciaga, Beyoncé nuda per l’Oscar

Vagonata di notizie dal mondo pop, soprattutto sul versante del fashion. Continua inarrestabile l’influenza che la musica pop esercita sulla moda, così tanto che non è difficile imbattersi in star mondiali prestate a scatti promozionali per grandi boutique, come è stato per Cher – musa di Marc Jacobs – o, negli ultimi mesi, Madonna, Rihanna, Katy Perry e Miley Cyrus per la collezione di Jeremy Scott di Moschino.

L’ultima in ordine di tempo ad aver annunciato una collaborazione con un brand internazionale è Katy Perry. Marchio extra-lusso? Niente affatto: la nuova reginetta del pop americano ha collaborato alla creazione della linea invernale (nel particolare natalizia) di H&M, la linea svedese di stores di linea cheap capillarmente aperta in ogni angolo del globo.
La collaborazione è stata commentata così dalla cantante: «H&M è sempre stato uno dei posti in cui ho iniziato a coltivare il mio stile personale. Uno dei motivi per cui amo le feste è che ci si può vestire in modo carino e comodo e da H&M si possono trovare proposte per tutti».
Gli scatti, gustosa anteprima della campagna prevista per novembre sono a cura di Jonas Akerlund e Dan Jackson.


Un altro nome esploso negli ultimi anni nelle classifiche si è concesso l’attività di testimonial, e qui l’asticella (almeno quella del prezzo) sale di parecchio: Sam Smith infatti sarà testimonial di Balenciaga per la prossima stagione. L’artista inglese (arrivato al successo con forme non proprio esili, ma che sta seguendo un allenamento che – basta seguirne su Instagram gli sviluppi – ha del prodigioso) si è concesso intanto tre scatti per la maison spagnola. #BALXSAMSMITH è l’hashtag della campagna, che è corredata anche da una clip promozionale la cui colonna sonora è curata dal producer Andy Stott.

Beyonce-black-gold-dress_lCambiamo un po’ genere e spostiamoci su un’artista che invece i vestiti.. ‘vorrebbe’ toglierseli. Ok Magazine è sicuro: Beyoncé è disposta a spogliarsi al cinema per vincere l’unica statuetta che le manca, l’Oscar.
La fonte ha infatti dichiarato che Mrs. Carter è disposta veramente a tutto per interpretare un ruolo ‘indimenticabile, che sorprenda tutti‘, dopo la magistrale interpretazione di Dreamgirls del 2006. Non necessariamente un blockbuster, ma anche una piccola produzione indipendente, che le permetta di sconfiggere la sua paura più grande: ‘Bey ha l’impressione di aver raggiunto la vetta, e dopo la vetta non ci sono altre strade che non siano il declino‘, avrebbe confidato la fonte.

Annunci

Lady Gaga spia Katy Perry? Sul suo Twitter uno strano link..

Se tutto ciò fosse vero, Lady Gaga avrebbe fatto una gran bella figura da cioccolataia.

 
Pubblicato per sbaglio dal suo Instagram – ma subito cancellato – è apparso un link che rimanda ad un aggregatore di notizie riguardanti Katy Perry, un’altra poraccia che scansati, ma che nell’ultimo anno ha fatto mangiare la sabbia in termini di vendite di album alla Germanotta. ARTPOP e Prism infatti uscirono insieme e mentre il secondo abbia venduto milioni di copie il primo non è arrivato nemmeno al terzo singolo.

Ovviamente non possiamo fare a meno di immaginare Lady Gaga tutto il pomeriggio a cercare news riguardanti la sua nemesi, più o meno così:

  

Katy Perry regina di YouTube: Dark Horse raggiunge il miliardo di views

Non solo la collaborazione con la maison Moschino, ufficializzata poche ore fa sull’Instagram di Jeremy Scott, ma un altro importante traguardo per una delle regine del pop americano.

Katy Perry è la prima popstar a infrangere il muro del del miliardo di visualizzazioni su YouTube con la clip del suo singolo Dark Horse, tratto dal fortunato album Prism, dello scorso anno.

Tale onore fu solamente di PSY, che supero io miliardo con Gangnam Style, e che ora, con oltre due miliardi resta il video più visto di sempre.

Moschino, Katy Perry nuova testimonial della linea Jeremy Scott (FOTO)

Il pazzesco Jeremy Scott colpisce ancora; dopo aver dato nuova linfa vitale al brand Moschino, aver vestito metà red carpet dell’ultimo anno, essere il protagonista del prossimo video di Madonna con le sue collezioni, il designer porta in boutique un’altra conquista. La nuova testimonial della sua collezione sarà la star mondiale Katy Perry: 

 Lo scatto, il primo della nuova campagna, è stato pubblicato sull’Instagram dello stilista ed è a cura di Inez e Vinhood e suggerisce che il filone che si intende seguire con questa collezione (nel dettaglio c’e un riferimento ad un patchwork di tessuti in denim) è quello che ha reso celebre Scott con Moschino è ancora prima con Adidas, ovvero quello squisitamente pop con incursioni di irresistibile trash.