Roma Smistamento, nasce il nuovo hub polifunzionale per i giovani creativi.

Workshop, corsi di formazione, co-working e sala pose: sono solamente alcune delle funzionalità che Roma Smistamento si propone di offrire ai giovani creativi che decideranno di usufruire di questi spazi in arrivo nel quartiere Nuovo Salario di Roma.

300 mq di ex-uffici situati in Via di Villa Spada 343 e ottenuti in comodato d’uso dalla Rete Ferroviaria Italiana, che l’associazione culturale TWM Factory – già attiva sul territorio romano grazie al loro seguitissimo portale di lifestyle The Walkman Magazine – ha convertito e riqualificato al fine di renderli uno spazio multi-funzionale, coinvolgente e produttivo, in grado di raccontare tutte le anime del giovane gruppo di lavoro dietro a questo ambizioso e interessante progetto. Infatti saranno architettura, design, innovazione ma anche moda, cinema, fotografia e musica i motori pulsanti di questa nuova iniziativa.

Roma Smistamento si propone di essere una vetrina per il talento dei millenials, che avranno la possibilità di utilizzare uno spazio inedito e libero per mostre, conferenze, progetti fotografici ed eventi creativi, in pieno spirito The Walkman. L’obiettivo è quello di assecondare il fermento creativo italiano e mettere a disposizione spazi e strutture altrimenti difficili da raggiungere.

ROMA SMISTAMENTO – IL CROWFUNDING

Un progetto ambizioso che nella sua fase iniziale ha bisogno di fondi, necessari alla ristrutturazione e al ripristino degli spazi. Ad ospitare il crowfunding è la piattaforma Eppela, attraverso la quale – fino al 22 dicembre – sarà possibile versare una quota, scegliendo tra una lista di possibilità adatta a qualunque portafogli, e ricevere una ricompensa, ovviamente in pieno spirito Roma Smistamento. Inoltre le aziende avranno la possibilità di aiutare il progetto con un intervento più massiccio e dedicato alle loro esigenze.

1-8

Annunci