MTV VMAs 2015: i momenti top, i look delle star e i vincitori

Noiosissimi sulla carta, quasi sorprendenti nell’esecuzione. La trentaduesima edizione dei premi americani di MTV si è lasciata apprezzare per la qualità delle performance e una Miley Cyrus conduttrice neanche troppo male (alcuni look a parte).

Diversi i momenti epici: il catfight tra Nicki Minaj e Miley Cyrus, dove la prima ha dato della stronza alla padrona di casa, la consegna del premio Michael Jackson da parte di Taylor Swift (che ha dominato la serata, con 4 statuette tra le più importanti, tra cui il video dell’anno) a Kanye West, che ha citato una vecchia loro diatriba (I’mma let you finish but..) partita sei anni prima proprio da quel palco, e l’annuncio, di West stesso a candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti per le elezioni 2020.

Intanto ecco qualche outfit dal red carpet: raggiante come non si vedeva da tempo Britney Spears, insolitamente sobria Nicki Minaj, elegante pied de poule per Taylor Swift. Incommentabile la coppia di ritardati Kanye West e Kim Kardashian.

La lista dei vincitori:

VIDEO OF THE YEAR: Taylor Swift ft. Kendrick Lamar – Bad Blood
BEST POP VIDEO: Taylor Swift – Blank Space
BEST MALE VIDEO: Mark Ronson ft. Bruno Mars – Uptown Funk
BEST FEMALE VIDEO: Taylor Swift – Blank Space
BEST HIP HOP VIDEO: Nicki Minaj – Anaconda
BEST ROCK VIDEO: Fallout Boy – Uma Thurman
BEST VIDEO WITH A SOCIAL MESSAGE : Big Sean ft. John Legend e Kanye West – One Man Can Change The World
ARTIST TO WATCH: Fetty Wap – Trap Queen
BEST COLLABORATION: Taylor Swift ft. Kendrick Lamar – Bad Blood

Best Direction: Kendrick Lamar — “Alright” (Directors: Colin Tilley and the Little Homies)
Best Choreography: OK Go — “I Won’t Let You Down” (Choreographer: OK Go, air:man and Mori Harano)
Best Visual Effects: Skrillex and Diplo (featuring Justin Bieber) — “Where Are Ü Now” (Visual Effects: Brewer)
Best Art Direction: Snoop Dogg — “So Many Pros” (Art Director: Jason Fijal)
Best Editing: Beyoncé — “7/11” (Editors: Beyoncé, Ed Burke and Jonathan Wing)
Best Cinematography: Flying Lotus (featuring Kendrick Lamar) — “Never Catch Me” (Director of Photography: Larkin Sieple.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...