#divasmix: Katy Perry per il Natale H&M, Sam Smith testimonial Balenciaga, Beyoncé nuda per l’Oscar

Vagonata di notizie dal mondo pop, soprattutto sul versante del fashion. Continua inarrestabile l’influenza che la musica pop esercita sulla moda, così tanto che non è difficile imbattersi in star mondiali prestate a scatti promozionali per grandi boutique, come è stato per Cher – musa di Marc Jacobs – o, negli ultimi mesi, Madonna, Rihanna, Katy Perry e Miley Cyrus per la collezione di Jeremy Scott di Moschino.

L’ultima in ordine di tempo ad aver annunciato una collaborazione con un brand internazionale è Katy Perry. Marchio extra-lusso? Niente affatto: la nuova reginetta del pop americano ha collaborato alla creazione della linea invernale (nel particolare natalizia) di H&M, la linea svedese di stores di linea cheap capillarmente aperta in ogni angolo del globo.
La collaborazione è stata commentata così dalla cantante: «H&M è sempre stato uno dei posti in cui ho iniziato a coltivare il mio stile personale. Uno dei motivi per cui amo le feste è che ci si può vestire in modo carino e comodo e da H&M si possono trovare proposte per tutti».
Gli scatti, gustosa anteprima della campagna prevista per novembre sono a cura di Jonas Akerlund e Dan Jackson.


Un altro nome esploso negli ultimi anni nelle classifiche si è concesso l’attività di testimonial, e qui l’asticella (almeno quella del prezzo) sale di parecchio: Sam Smith infatti sarà testimonial di Balenciaga per la prossima stagione. L’artista inglese (arrivato al successo con forme non proprio esili, ma che sta seguendo un allenamento che – basta seguirne su Instagram gli sviluppi – ha del prodigioso) si è concesso intanto tre scatti per la maison spagnola. #BALXSAMSMITH è l’hashtag della campagna, che è corredata anche da una clip promozionale la cui colonna sonora è curata dal producer Andy Stott.

Beyonce-black-gold-dress_lCambiamo un po’ genere e spostiamoci su un’artista che invece i vestiti.. ‘vorrebbe’ toglierseli. Ok Magazine è sicuro: Beyoncé è disposta a spogliarsi al cinema per vincere l’unica statuetta che le manca, l’Oscar.
La fonte ha infatti dichiarato che Mrs. Carter è disposta veramente a tutto per interpretare un ruolo ‘indimenticabile, che sorprenda tutti‘, dopo la magistrale interpretazione di Dreamgirls del 2006. Non necessariamente un blockbuster, ma anche una piccola produzione indipendente, che le permetta di sconfiggere la sua paura più grande: ‘Bey ha l’impressione di aver raggiunto la vetta, e dopo la vetta non ci sono altre strade che non siano il declino‘, avrebbe confidato la fonte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...