Mika a cuore aperto su Vanity Fair: ‘Il romanticismo? Che paura!’

È un Mika incredibilmente intimo e profondo quello che appare nell’ultimo numero di Vanity Fair Italia, da oggi in edicola. Immortalato da Marc Hom e intervistato da Enrica Brocardo, si è lasciato andare in un racconto che ha toccato tanti temi, dal nuovo album al rapporto con la sorella, dall’infanzia al suo amore: ‘Siamo insieme da otto anni e non avrei mai immaginato durasse così tanto. Stiamo insieme perché è giusto per entrambi. Il romanticismo però mi spaventa: lo trovo cattivo‘. Parla di Andreas Dermanis, film maker greco con cui è stato paparazzato per le strade di Milano anche lo scorso anno.
Proprio riguardo la scena gay Mika si è lasciato andare in dichiarazioni forti, quasi a celebrare la Giornata Mondiale Contro l’Omofobia di pochi giorni fa: ‘Non denigrate i gay che vogliono sposarsi. Non stiamo parlando di diventare tutti uguali, stiamo parlando di garantire la libertà di scelta, di proteggere le persone dalle discriminazioni, di dare a tutti gli stessi strumenti per poter riuscire nella vita.
Nell’intervista non mancano richiami al rapporto con la madre-stylist (‘sentivo che sperava che almeno mio fratello un giorno avrebbe sposato una bella ragazza libanese’), il padre (‘non ne parlo mai, è riservato. Quando lo liberarono dalla guerra del Golfo fu strano. Ero così felice dall’idea di avere papà a casa, ma fu tutto diverso dalle aspettative, lo rifiutai) e i soldi (‘I miei concerti? Con quello che spendo di allestimenti non ho mai sperato di guadagnarci!‘).

Riguardo la sua vita artistica ha annunciato che, oltre a No Place In Heaven, il quarto album in uscita a giugno e lanciato dal meraviglioso singolo Good Guys , arriverà un libro edito da Rizzoli. ‘Diario Di Un Ottimista Accidentale‘ sarà una raccolta di racconti, un ‘diario poetico che non segue un ordine preciso’. Ovviamente,da settembre tornerà ancora una volta dietro al bancone dei giudici di X Factor Italia, affianco a Fedez, Elio e Skin.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...